Incontro di formazione missionaria a Villa Scopoli, 3 dicembre 2023

INCONTRO DI FORMAZIONE MISSIONARIA
Villa Scopoli,  Avesa (VR)
Le comunità mazziane desiderano condividere con amici e collaboratori alcuni momenti di riflessione e scambio di esperienze che possano alimentare una spiritualità missionaria che ci porti a vivere la gioia del Vangelo nella vita di tutti i giorni.
Dal 1978 la Pia Società ha ripreso in Brasile, ad opera di don Carlo Avanzi e don Dario Vaona, l’esperienza missionaria mazziana. In seguito vari consacrati della Pia Società, suore e le cooperatrici di don Mazza incrementarono la presenza mazziana nel Nordest del Brasile. Con loro numerosi volontari collaborarono in modo prezioso allo sviluppo dei progetti del Mazza. Attualmente quattro sacerdoti brasiliani e numerosi collaboratori ed ex allievi dei progetti mazziani in Brasile stanno conducendo le attività nella parrocchia e nei due progetti sociali. Le suore continuano la loro azione con una comunità di tre religiose brasiliane.
 In questi 45 anni molti familiari e amici mazziani hanno potuto condividere momenti significativi delle nostre iniziative in Brasile, altri si sono impegnati nel sostenere finanziariamente queste attività. Inoltre a partire dalla fondazione della ONLUS Missionecultura nel 2008 (Missionecultura APS con la nuova legislazione) un gruppo sta aiutando nel sostegno economico e nella promozione di attività formative.
Promoviamo pertanto un incontro, domenica 3 dicembre, a Villa Scopoli – Avesa, per incontrare quanti hanno condiviso momenti significativi di presenza o di sostegno delle attività missionarie mazziane. Ci incontreremo alle ore 10.00, con un momento di spiritualità animato da don Dario Vaona, cui seguiranno informazioni da parte del presidente di Missionecultura Sergio Fedrigoli, e un approfondimento teologico curato da don Sandro Corazza. Alle 12.15 celebreremo l’Eucaristia della prima domenica di Avvento, nella memoria di San Francesco Saverio, che ispirò l’ardore missionario di don Mazza e dei suoi allievi.
Concluderemo con il pranzo offerto dalla casa.
Se qualcuno desidera portare qualche dolce avvisi don Dario. Chi lo desidera può invitare altre persone, è opportuno inoltre mandare un cenno di adesione.

Che don Nicola Mazza rinnovi in tutti noi l’entusiasmo per collaborare all’annuncio del Vangelo e alla costruzione di un mondo fraterno.

Don Sandro Corazza
Superiore della Pia Società d don Mazza

Altre News

FORMAZIONE SPIRITUALITÀ MAZZIANA  per i Consacrati mazziani,  Allievi di don Mazza e collaboratori delle opere mazziane
 
FORMAZIONE SPIRITUALITÀ MAZZIANA per i Consacrati mazziani, Allievi di don Mazza e collaboratori delle opere mazziane
Continua a leggere

Iscriviti alla newsletter

Accetto i termini e condizioni e la privacy Leggi di più

Contattaci