Festa di San Carlo 2023

100 anni dell’Unione Allievi di don Nicola Mazza
Il gruppo degli ex-allievi di don Nicola Mazza, pur essendo sempre esistito, fin dai tempi del Fondatore, è stato formalmente istituito nel 1923, cent’anni fa.
Nel febbraio del 1924 il primo presidente dell’Unione, avvocato Ferruccio Giuli, apriva il primo Bollettino Don Nicola Mazza rivolgendosi agli «Allievi vecchi e nuovi dell’Istituto» e ricordava «Quando talvolta, stanchi e tediati dalle occupazioni, dagli affari, dalla lotta quotidiana, tentando di sfuggire al velo di tristezza che stava per avvolgervi vi siete chiusi nel vostro spirito, cercandovi nova lena a vivere e operare, vi sarà venuto di rifugiarvi inconsciamente fra le memorie della vostra prima giovinezza…». La storia dell’Unione Allievi si è sviluppata tra alterne vicende segnate anche dalla guerra e dalle crisi che hanno segnato la vita ecclesiale e politica del Paese, fino alla creazione dell’Associazione con atto notarile del gennaio 1983.

La festa del 4 novembre 2023 sarà una opportunità per aprire insieme la commemorazione dei 100 anni di vita e attività dell’Unione Allievi di don Mazza, incontrare vecchi amici e riflettere sugli impegni che come mazziani siamo chiamati a rinnovare sempre per essere davvero utili alla Chiesa e alla Società, anche offrendo l’appoggio di cui le opere mazziane hanno bisogno.
Per l’occasione avremo tra noi anche il neo Cardinale Claudio Gugerotti, pure lui cresciuto negli ambienti di San Carlo e del Collegio Universitario di Padova. L’autonomia che lo status di vescovo comporta non gli fa dimenticare la sua formazione nelle istituzioni educative e nella Pia Società di don Mazza. Accanto alla sua esperienza altri “allievi di don Mazza” condivideranno la loro riflessione su scelte e impegni personali, professionali e sociali vissuti in continuità con la formazione ricevuta.
La Pia Società di don Mazza ha riconosciuto nel suo Capitolo del 2022 quanto segue: «È esperienza positiva e consolidata, fin dai tempi di don Nicola Mazza, l’adesione al carisma mazziano di molte persone. Infatti tale carisma non è patrimonio esclusivo della Pia Società, ma ha coinvolto e ispira la vita di numerosi preti, ex-allievi, benefattori, familiari degli alunni, cooperatori e cooperatrici, educatori, educatrici e amici, i quali hanno contributo alla fondazione e allo sviluppo di attività educative e culturali, oltre che alla loro gestione amministrativa e alla sostenibilità economica. Per questo riteniamo sia importante nell’attuale contesto storico condividere con i nostri amici e collaboratori, oltre che le responsabilità, i dubbi e le ispirazioni, le conoscenze e le competenze, per scoprire la bellezza innovativa del carisma mazziano attraverso la forza dello Spirito Santo».
Contiamo di incontravi numerosi e ben motivati per rinnovare ricordi e impegni.
Che don Mazza, sulla via del riconoscimento ufficiale della sua santità, ci protegga e ispiri sempre.

Don Sandro Corazza
Superiore della Pia Società di don Nicola Mazza

Scarica il programma della giornata

 

Altre News

FORMAZIONE SPIRITUALITÀ MAZZIANA  per i Consacrati mazziani,  Allievi di don Mazza e collaboratori delle opere mazziane
 
FORMAZIONE SPIRITUALITÀ MAZZIANA per i Consacrati mazziani, Allievi di don Mazza e collaboratori delle opere mazziane
Continua a leggere

Iscriviti alla newsletter

Accetto i termini e condizioni e la privacy Leggi di più

Contattaci